Broker forex affidabili

Tutti i broker forex che abbiamo selezionato per IForexBroker.eu sono i più affidabili del mercato, broker in grado di offrire le massime garanzie a tutti coloro che si iscrivono e utilizzano soldi reali. Soprattutto in questo caso, infatti, l'affidabilità è davvero tutto. Ma quali sono i broker più affidabili? E ancora, cosa intendiamo per affidabilità? Cerchiamo di capirlo con questa analisi approfondita.

Che cosa vuol dire che un broker è affidabile

Dire che un broker è affidabile è facile ma che cosa significa in parole povere? molto spesso quando parliamo di broker affidabili ci riferiamo esclusivamente a broker che rispettano le normative vigenti e che quindi danno garanzie agli utenti. Ma il semplice rispetto delle normative non è affatto una garanzia di affidabilità: se dovessimo usare un linguaggio matematico potremmo dire che il rispetto della legge è una condizione necessaria ma non sufficiente.
Quando parliamo di broker autorizzati e legali, in effetti, parliamo di broker che rispettano la direttiva MIFID e quindi hanno un atteggiamento di massima trasparenza nei confronti degli utenti. La CONSOB, prima di mettere il suo bollino su di un broker, effettua una serie di verifiche estremamente severe: viene verificato che il sistema delle transazioni è pulito e senza trucchi, che vengono rispettate tutte le normative antiriciclaggio, che i prelevamenti dei profitti siano effettuati in maniera rapida e senza inutili complicazioni. Insomma, scegliere un broker MIFID regolamentato CONSOB assicura il trader sul fatto che non sarà truffato in alcun modo dal broker. Ma è una garanzia sufficiente? Non ancora. Prendiamo in considerazione un broker assolutamente onesto e rispettoso delle norme che un software di 10 anni fa: lento, instabile, incapace di mantenere aperta la connessione internet. Un software del genere non è in grado di far guadagnare nessuno, ovvio. Un broker di questo tipo non sarebbe in nessun caso sanzionabile dalla CONSOB (le normative le rispetta tutte) ma da qui a dire che è affidabile ce ne passa!

La piattaforma di trading è in effetti un aspetto importante, molto importante dell'affidabilità di un forex broker. Una buona piattaforma è affidabile quando funziona in maniera efficiente e non risente dei piccoli problemi di connessione. La maggior parte degli utenti forex, infatti, si collega da casa e opera con semplici connessioni ADSL. E visto che parliamo di trader italiani che di solito vivono in Italia, la connessione ADSL non è nemmeno di qualità così elevata. Ecco quindi che bisogna stare attenti, molto attenti, anche a questo tipo di problemi. Perdere soldi per un problema di connessione non è affatto piacevole.

Ma la nostra analisi dell'affidabilità dei broker forex non è ancora finita. Un broker è affidabile quando è sicuro. Questo significa che i dati di pagamento e, più in generale, i dati personali degli utenti devono essere assolutamente protetti, sempre e comunque. Nella pratica, un broker affidabile deve implementare protocolli informatici sicuri, come SSL, per garantire la riservatezza del trasferimento dei dati. Ormai la sicurezza informatica è una priorità per tutti, sia per il broker che per il trader. A questo proposito possiamo aggiungere che è anche una responsabilità condivisa. Se il broker infatti deve mettere in atto tutte le opportune strategie tecniche per la previsione delle frodi, anche il trader deve fare la sua parte, ad esempio mantenendo il PC che usa per fare trading forex sempre libero da virus e altri software dannosi. Deve anche stare attento a non cadere nel tranello del phishing: un broker sicuro e affidabile non ti manderà mai una mail chiedendoti la password, quindi fai sempre molta attenzione. Non cliccare mai sui link presenti nelle mail, al minimo dubbio contatta sempre il supporto (anche telefonicamente).

Torna su

Plus500

L'affidabilità non basta

Molte guide forex che troviamo pubblicate su internet ci dicono che un buon forex broker è un broker affidabile e questo è vero. Ma il problema è che l'affidabilità non basta. Un buon broker per trading valutario non deve essere solo affidabile, deve essere conveniente. Ad esempio deve avere uno spread molto basso, bonus elevati, effetto leva fino a 400. Se faccio trading con un broker affidabile ma non conveniente i risultati sono deludenti. Non voglio fare nomi, ma di fatto tutti i broker per trading valutari messi a disposizione da istituti bancari italiani sono affidabili ma non convenienti, assolutamente meglio stare a distanza di sicurezza da questi broker.

Proprio per queste considerazioni, i broker che abbiamo recensito su IForexBroker.eu non sono solo affidabili ma sono anche estremamente convenienti da tutti i punti di vista: scegliendoli, il trader ha la possibilità di operare con tranquillità e di guadagnare sempre il massimo.

Torna su