Lista dei migliori forex broker italiani

Posizione Broker Nome Descrizione Tipologia Legale Deposito min Spread EURUSD  
1. Plus500 Plus500
  • Spread più bassi
  • Piattaforma facile da utilizzare
  • Bonus elevato
CFDs $100 1
pips
Ricevi Demo
Recensione
2. Markets forex broker Markets.com
  • Leva fino a 200
  • Piattaforma innovativa
  • Eccellente supporto clienti
CFDs $100 1.5
pips

Ricevi Demo
Recensione
3. etoro
eToro
  • Facilissimo da utilizzare
  • Social trading
  • Perfetto per principianti
  • Fino a 8.000 euro di bonus
CFDs $100
1.5
pips
Ricevi Demo
Recensione
4. Opzioni binarie 24 option
24 Option
  • Bonus omaggio
  • Rendimenti fino al 91%
Opzioni binarie $250
N/A Ricevi Demo
Recensione

I forex broker italiani che sono presenti su questa pagina sono stati accuratamente selezionati in modo da garantire la massima qualità possibile. In particolare, ho testato personalmente alcune piattaforme di trading forex, sia CFDs che opzioni binarie, e ho costruito una speciale classifica, indicando per ognuno di essi anche un giudizio sintetico, in pratica ho messo a confronto i broker forex italiani più conosciuti. Tutti i broker presenti sono di qualità elevata, i broker che non ritengo adatti, sia perchè poco convenienti sia perché mettono in atto politiche truffaldine ai danni degli utilizzatori, non li ho inseriti nella lista, neppure con un giudizio negativo, per evitare problemi di carattere legale. Ti invito, in ogni caso, a valutare con molta attenzione i broker presenti nella lista, eventualmente prova ad aprire un conto demo (che è sempre e comunque gratis al 100%) per poter testare le performance e l'usabilità della piattaforma. Tutti i broker forex sono autorizzati e regolamentati dalla CONSOB e sono assolutamente degni di fiducia.

La lista dei migliori broker italiani

Opero sul forex da molti anni, quando ho cominciato io dovevo contattare telefonicamente il mio broker per dettare gli ordini. Grazie al grande sviluppo di internet e delle tecnologie informatiche le cose oggi sono molto più facili. I forex broker funzionano online, ed è davvero molto facile iscriversi e cominciare a fare trading.

Grazie alla mia esperienza ho potuto sviluppare la capacità di valutare, in modo obiettivo, il livello di servizi e di convenienza offerati dai vari broker. Ho cercato sempre di tenere la mente aperta, in modo da valutare oggettivamente anche le novità, come per esempio le opzioni binarie. Ho stilato la lista dei migliori broker tenendo in considerazione molti fattori, considerando sia le esigenze dei trader principianti che di quelli più esperti.

Il fatto che un broker sia stato inserito in classifica è garanzia assoluta di qualità, sicurezza e convenienza. Tuttavia non posso dire che la posizione in classifica è un indice di qualità da considerare in senso assoluto: la posizione indica, semplicemente, un mio gradimento personale. Non possiamo parlare, in effetti, di un broker migliore di un altro in senso assoluto perché ogni trader può avere esigenze differenti che possono essere soddisfatte da broker diversi. E' anche ovvio che il broker che, secondo me, merita la prima posizione sia probabilmente migliore di quello che ho inserito in dodicesima per la stragrande maggioranza degli utenti. Quello che posso garantire è che tutti i 12 i broker presenti nella lista sono sicuri, affidabili, onesti e convenienti. Ho un account su tutti e 12 (e su molti di più, in effetti) e molti di questi conti li utilizzo tutti i giorni, per la mia attività di trading. Questo garantisce che la classifica sia sempre aggiornata: se un broker perde in qualità (e purtroppo può succedere) viene eliminato immediatamente e, analogalmente, se vengo a conoscenza di un broker di qualità elevata, lo valuto e lo inserisco nella classifica.

Ti consiglio, dunque, di non provare uno solo dei broker che ti suggerisco, ma almeno 2 o 3, in modo da avere più opportunità di individuare il broker perfetto per te. Comincia subito ad aprire i conti demo, valutali con attenzione. Probabilmente dovrai dedicare a questa attività alcune ore, ma sarà sicuramente un investimento dal ritorno eccezionale, visto che lavorare sul forex con gli strumenti giusti significa avere la possibilità di moltiplicare i tuoi guadagni. Il consiglio, frutto di anni di esperienza, è quello di non fossilizzarti mai su un unico broker, nemmeno se ti trovi bene. Potresti sempre trovarne uno che offre uno spread leggermente più basso (ma se fai grossi volumi anche il più piccolo decimale conta molto) o che magari ha un'interfaccia più usabile. Recentemente abbiamo anche assistito alla rivoluzionaria nascita di un nuovo paradigma, quello delle opzioni binarie: ti consiglio di valutarlo attentamente, anche come strumento di hedging, molti trader italiani hanno fiducia nelle opzioni binarie.

Torna su

Forex broker

Per entrare nel mercato forex è necessario utilizzare i servizi di piattaforme di trading specializzate, i forex broker. Queste piattaforme garantiscono l'accesso al mercato mediante un'interfaccia software che può essere istallata sul pc dell'utente o che può essere utilizzata tramite web, quindi senza necessità di installare alcun software. Il tuo successo sul forex, i tuoi guadagni, dipendono anche dalla qualità del broker. Come deve essere un forex broker ideale, come sono caratterizzati i migliori forex broker?:

Onesto: l'onestà è una qualità davvero imprescindibile, non è possibile pensare di fare trading sul mercato forex utilizzando un broker che non è cristallino e trasparente.

Affidabilie e sicuro: Una buona piattaforma di forex trading deve essere affidabile sempre per gli utenti. Deve quindi garantire che le transazioni degli utenti vengano eseguite correttamente, come disposto, e deve proteggere i processi di pagamento e prelievo con le tecnologie informatiche appropriate. Più in generale, tutti i dati degli utenti devono essere protetti in maniera rigorosa.

Conveniente: un buon broker è sempre completamente gratuito e non applica alcun tipo di commissione, nè esplicita nè implicita.Ma qual è il modello di business alla base dei migliori broker? Dopo tutto si tratta pur sempre di aziende private che devono fare un profitto per poter funzionare. Ebbene, i migliori broker forex guadagnano sugli spread, cioè una differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare e quello a cui è possibile vendere una coppia di valuta. E' importante capire che, affinché un broker sia conveniente, deve applicare degli spread davvero molto bassi, altrimenti gran parte del profitto del trader se va per gli spread. Tutti i broker forex presenti nella classifica che ho stilato hanno uno spread basso. La convenienza di un broker può essere amplificata dalla concessione di bonus di benvenuto. Pur essendo questa una situazione piacevole non è così determinante visto che, di solito, l'ammontare medio del bonus è di poche centinaia di euro e viene concesso solo in condizioni particolari (ad esempio quando si fa il primo versamento). Solo i migliori trader, quelli che muovono volumi elevati, riescono a spuntare bonus di qualche migliaio di euro.

Facile da utilizzare: un buon broker deve essere davvero semplice da utilizzare e non deve presentare barriere di ingresso di tipo informatico. L'usabilità della piattaforma di trading è un punto fondamentale per il tuo successo, soprattutto se non hai un'esperienza pregressa.

Con effetto leva alto: l'effetto leva è il meccanismo con cui si possono, letteralmente, moltiplicare i profitti che si fanno sul forex. Per questo motivo è sempre auspicabile che sia garantito un livello di effetto leva alto, ad esempio compreso tra 200 e 400.

Con un buon bonus: in effetti il bonus non è strettamente indispensabile per definire un broker di qualità, tuttavia dobbiamo ammettere che fare trading con dei soldi in più, regalati dal broker, sicuramente conviene. I bonus forex possono essere di diverso tipo. Ci sono broker che regalano bonus di iscrizione: è sufficiente aprire l'account, eventualmente effettuare una verifica telefonica, per ricevere del denaro gratis sul proprio conto che si può utilizzare per fare trading, liberamente. Un altro tipo di bonus è legato al deposito: più si deposita e più si incassa, secondo uno schema. Da notare che il primo tipo di bonus di solito è limitato a poche decine di euro, il secondo può anche arrivare a 10.000 euro se si deposita molto.

Italiano: i forex broker italiani sono gli unici adatti veramente a tutti, senza che ci sia un problema collegato alla lingua. Considera sempre che tradare il forex con un broker in inglese può sembrare semplice e lo è nei casi normali. Ma se tu avessi, per una qualunque ragione, necessità di colloquiare al telefono con il supporto online devi considerare che parlare in inglese al telefono non è semplice. Se ne sei in grado, se conosci la lingua inglese molto bene, puoi farlo, a patto che si tratti di un broker autorizzato in un paese europeo (l'autorizzazione CONSOB in questo caso è automatica ai sensi della direttiva MIFID per la libertà di erogazione dei servizi finanziari). Se invece non sai parlare in modo perfetto in inglese, il consiglio è di utilizzare solo ed esclusivamente forex broker italiani. Non è importante che la sede legale e/o operativa sia in Italia, questo è facoltativo, è sufficiente che sia in Unione Europea. In ogni caso non preoccuparti: tutti i migliori broker forex autorizzati hanno anche una versione italiana!

Ma cosa spinge alcuni a scegliere ancora forex broker non italiani, di solito in lingua inglese? E' un retaggio della storia in effetti. All'inizio dell'avventura del forex per tutti, quando si iniziarono a diffondere i primi forex broker, gli unici broker davvero affidabili erano quelli in lingua inglese. Quelli italiani invece all'epoca erano molto poco affidabili, anzi dovette intervenire addirittura la Banca d'Italia per disporre l'immediata chiusura di parecchi broker che stavano mettendo a repentaglio i soldi degli utenti. La situazione italiana attuale è radicalmente cambiata proprio perché i broker disonesti sono stati chiusi. Adesso i broker a disposizione sono assolutamente sicuri, affidabili e onesti: una garanzia per tutti coloro che desiderano investire sul mercato valutario e soprattutto per coloro che vogliono guadagnare senza troppi pensieri. Scegli il miglior broker, the best forex broker come dicono gli americani e stai sereno che potrai ottenere risultati molto positivi.

Torna su

Conto Demo

La maggior parte delle piattaforme di trading mette a disposizione una modalità demo, in cui si opera sui mercati in modalità simulata. Questo consente di valutare, in maniera approfondita, l'affidabilità e la facilità di utilizzo di una piattaforma. Il consiglio che ti do è di aprire sempre un conto demo prima di cominciare a fare trading con soldi veri. In questo modo avrai la possibilità di valutare in modo gratuito e senza rischi un broker forex. L'unico rischio che in effetti si corre è quello di fare profitti che rimangono puramente virtuali e non possono essere prelevati. Ma ritengo che sia meglio avere il rimpianto per dei profitti virtuali piuttosto che perdere soldi veri per un eccesso di precipitazione. Una volta sperimentato il forex broker passa a operare con soldi veri: è inutile infatti attardarsi troppo a sperimentare (in fondo è un gioco) meglio passare al vero trading forex. Eventualemente può essere opportuno applicare una strategia di investimento graduale.

Torna su

Forex broker sostituti di imposta

L'argomento della tassazione delle rendite forex è molto sentito da tutti i trader. Dopo tutto con il forex è possibile guadagnare molti soldi e quindi è necessario pagare anche le relative imposte. Molti trader si chiedono se i forex broker sono sostituti di imposta. Ebbene, la maggior parte dei migliori broker forex non lo sono. Questo significa che si limitano a fornire i dati necessari alla compilazione della dichiarazione dei redditi ai trader, ma saranno questi a dover, appunto, pagare le relative imposte.
Non si tratta di un grande problema perché tutti i forex broker di qualità mettono a disposizione report di riepiloghi molto chiari, quindi anche se non sono sostituti di imposta e quindi l'operazione non è completamente automatizzata, è comunque semplicissimo pagare le imposte sui profitti fatti sul mercato forex.

Torna su

Guida forex

IForexBroker.eu è una guida forex indipendente, assolutamente gratuita, a disposizione di tutti coloro che vogliono fare forex trading. Il consiglio per tutti è quello di utilizzare sempre guide forex indipendenti, oggettive e affidabili. Ce ne sono diverse su internet, la mia guida sicuramente non è la sola destinata a coloro che vogliono guadagnare con il trading forex. Evitate, giusto per dire, di trarre spunti operativi dai forum finanziari (anche se sono famosi come FinanzaOnline) ed evitate anche di utilizzare informazioni tratte dai forum per scegliere il vostro broker forex.

Torna su

Bookmark and Share
+500